PROVE di CAMPO e di LABORATORIO

LE NOSTRE COMPETENZE

Con un’esperienza di trentennale, Promo-Vert ha lavorato su tutte le colture presenti in Europa tra cui alcune colture tropicali, sia per le prove di efficacia che per le prove sui residui, per una gamma molto ampia di prove

Prove di diserbo su tutti i tipi di coltura:

– Colture annuali: frumento, orzo, riso, mais, sorgo, patate, colza, barbabietole da zucchero, cotone, girasole, soia, piselli, fava, tabacco, colture da seme ed orticole in genere
– Colture perenni: vigneti, frutteti di pomacee, drupacee, oliveti, agrumeti, bananeti ed altri tipi di frutteto (Actinidia, cachi, noce, castagno)
– Colture non agricole ed altro: vivai, colture forestali e da biomassa, parchi e Giardini, prati, aree non coltivate.

Prove fungicida su tutti i tipi di coltura e patogeno:

– Malattie annuali di colture erbacee e perenni;
– Malattie del suolo e causate dal suolo con prove di concia;
– Prove inoculate con o senza brumizzazione : peronospora vite e patata batteriosi pomodoro (lista non esaustiva).

Prove insetticida sulle principali problematiche delle colture Europee:

– Tutti i tipi di insetti delle colture perenni ed annuali;
– Prove su acari nei frutteti e colture orticole;
– Prove nematodi, chiocciole e limacce in condizioni di infestazione naturale o artificiale;
– In colture protette per tripidi, aleurodidi, afidi ed acari.

Prove con promotori dello sviluppo: concimi e biostimolanti:

– Sulle colture sopra descritte, Promo-Vert ha sviluppato specifici protocolli di sviluppo per questi prodotti che possono essere applicati sia come concia, irrorazioni fogliari, fumigazione o irrigazione.

Altri tipi di prove: prove varietali, piattaforme dimostrative:

– Possiamo realizzare prove varietali su mais, girasole, soia, colza e cereali a paglia, in conformità alle line guida CTPS francesi;
– Piattaforme dimostrative realizzate periodicamente su una singola coltura per testare differenti prodotti o per testare un singolo prodotto su differenti colture/varietà e mostrarne l’efficacia a distributori, tecnici ed agricoltori

Studi di trasformazione industriale:

– Su olio di olive, vino, succhi di pomodoro, arancia e mela con i rispettivi panel di valutazione del gusto (taint test)

Studi residui in accordo alle Buone Pratiche di Laboratorio:

Promo-Vert può essere Direttore di studio per tutti i tipi di studi: fisico-chimici, tossicologici ed eco tossicologici in partenariato con Laboratori BPL, studi residui con la parte di campo effettuata internamente.
– Residui su colture, suolo ed acque, DFR e OPEX, studi in post raccolta. La fase analitica viene concordata con il cliente.

Attrezzature per l’applicazione ed agricole:

– Le applicazioni vengono realizzate con barre, lance o atomizzatori;
– Abbiamo a disposizione una seminatrice di precisione con possibilità di applicazioni liquide, concia delle sementi, trebbiatrici da laboratorio, mietitrebbie parcellari, campionatori suolo a martello.

Raccolta e gestione dati:

Promo-Vert utilizza robusti portatili adatti alla raccolta dei dati direttamente in ARM (Agriculture Research Manager), un software specifico per le prove sperimentali.
– Questo permette al cliente di ricevere i dati grezzi direttamente dal campo ed un report finale in tempi brevissimi.

I NOSTRI PUNTI DI FORZA

Reattività:

Promo-Vert può rispondere circa la fattibilità di ogni richiesta nell’arco di una settimana o meno, se necessario.

Professionalità con squadre specializzate, tecnici ed agronomi

Aggiornamenti frequenti ed aggiornate alle attuali conoscenze scientifiche, ogni tecnico conosce perfettamente le proprie realtà locali per allestire nelle migliori condizioni le vostre prove.

Controllo delle prove e reportistica gestita da responsabili di progetto:

Gli EPM (European Project Manager) sono localizzati in diversi paesi Europei, e vengono scelti in funzione delle proprie capacità di gestire le prove con il personale a disposizione in Francia, Spagna, Portogallo e Italia e gli altri paesi Europei attraverso una rete di collaborazioni assodate che ci permette di coprire tutte le zone Europee: settentrionale, centrale e meridionale.
I Direttori di Studio incaricati degli studi BPL, hanno un contatto diretto con laboratori BPL e ne coordinano gli studi così come indicato precedentemente.

Progetti chiavi in mano globali per ottenere le relative autorizzazioni alla vendita.

Certificato